Back to home
News, Sportswear

LEVI’S 501 ANNIVERSARY

LEVI’S 501 ANNIVERSARY

Da oggi il jeans Levi’s® 501® celebra il 150° Anniversario

Nato nel 1873 con un brevetto per rivetti in rame su pantaloni da lavoro, il Levi’s® 501® nel corso di questi 150 anni è diventato il capo d’abbigliamento più iconico e influente mai creato. Tela perfetta per uno stile che infrange le regole e per esprimere se stessi, questo capo ha oltrepassato i confini del tempo e della cultura divenendo un true original amato e indossato da diverse generazioni.

La storia del 501® Original ha inizio con il sarto Jacob Davis e la sua storica invenzione dei rivetti in rame sui pantaloni da lavoro in tela. Un successo immediato che spinge Davis a presentare la sua “waist overall” rivettata al fornitore di tessuti Levi Strauss. I due lavorano insieme a un capo in denim e tela d’anatra che brevettano nel 1873 lanciando ufficialmente quelli che sarebbero diventati noti come i jeans 501®.

Dopo un periodo di popolarità all’inizio del XX secolo, nel 1918 i profitti di Levi Strauss & Co. toccano i minimi storici. I fratelli Stern — nipoti di Levi Strauss che rilevano l’azienda alla sua morte — e il nuovo responsabile di produzione Milton Grunbaum, si concentrano allora a migliorare la durevolezza del jeans 501® seguendo i feedback dei clienti. Per esempio, vengono aggiunti i passanti per cintura in risposta ai cambiamenti della moda maschile e alle richieste dei consumatori. Nel 1925, i 501® Original così “migliorati” fanno salire le vendite alle stelle.

Negli anni ’30, Levi’s® si impone come caposaldo dell’abbigliamento da lavoro maschile western. Già amato dai cowboys e dai riders dei rodei, Levi’s® inizia a richiamare il romanticismo del West nelle sue pubblicità. Vogue pubblica persino un articolo che consiglia i 501® alle donne che trascorrono le vacanze nei dude ranch, nuovo trend dell’epoca. Nel 1939, John Wayne indossa un paio di 501® Original risvoltati nel film Ombre Rosse, inaugurando un lungo rapporto tra Levi’s® e Hollywood.

È dopo la seconda guerra mondiale che i jeans 501® si affermano realmente. Non più semplice abbigliamento da lavoro, questi pantaloni con gamba più slim e senza cinturino posteriore né bottoni per agganciare le bretelle, iniziano a essere indossati come capo casual. Motociclisti, artisti, musicisti e sopratutto teenagers accolgono e apprezzano i 501® Original per il loro stile durevole e utility. Inoltre, i jeans diventano il simbolo cool della controcultura grazie a Marlon Brando che li indossa nel film del 1953 Il Selvaggio.

Negli anni ’60, i 501® sono ovunque sinonimo delle controculture, indossati dal pubblico di Woodstock, dagli esponenti del movimento dei diritti civili e nelle proteste per la guerra del Vietnam, nonché dagli esponenti delle subculture mods & rockers nel Regno Unito. Ma la storia non si ferma qui: appaiono in film cult e, come nel caso di Bob Dylan, anche sulle cover dei dischi. Diventano emblema e sinonimo di gioventù e controcultura tanto da essere talvolta banditi nelle scuole, cosa che li fa amare ancora di più dai teenagers.

Lot 26501-0165 Women’s denim jeans 1980s

Nel corso degli anni ’70 e ’80, i jeans 501® si diffondono in tutto il mondo, dall’alta moda allo street style e sono ricercati persino nei black markets dell’ex Unione Sovietica. In Giappone, con l’esplosione di popolarità del vintage, i 501® Original diventano un vero e proprio oggetto del desiderio. Rock stars come Kate Bush e Kim Gordon li indossano strappati, mentre idoli dell’hip-hop come Run D.M.C. e N.W.A li preferiscono ruvidi e scuri. Li indossano anche magnati della tecnologia come Steve Jobs, così come i motociclisti di Oakland, i chicanos di Los Angeles e i bobos di Parigi.

Proclamato “capo d’abbigliamento del XX secolo” dalla rivista Time nel 1999, il 501® continua anche nel XXI secolo il suo successo di icona globale senza rivali, e nella stagione Sping Summer 2023 questo jeans torna in due nuove versioni: 501® ’54 da uomo e 501® ’81 da donna. E, a partire dai nuovi stili in arrivo quest’anno, anche per i prossimi 150 anni il 501® promette di riconfermarsi il più durevole, d’avanguardia e stylish capo d’abbigliamento mai creato.

Levi’s® 501® Family:

  • 501® Original: l’originale, con gamba dritta e vestibilità regular. Disponibile sia per uomo che per donna
  • 501® Crop da donna: l’originale con l’iconico fit straight, croppato per uno stile più moderno
  • 501® Skinny da donna: il jeans 501® senza tempo, reinterpretato in chiave moderna con un’elegante gamba skinny
  • 501® ’90s da donna: d’ispirazione vintage, a vita media e con gamba leggermente loose
  • 501® ’93 da uomo: un jeans dal fit vintage, ispirato alla cultura skate dei primi anni ’90
  • 501® Taper da uomo: versione più affusolata dell’originale, con un tocco vintage e un taglio più contemporaneo

501® per la stagione Spring/Summer 2023:

  • 501® ’81 da donna: ispirato al primo 501® realizzato specificatamente per la donna, il 501® ’81 presenta la vita più alta e la gamba più affusolata di tutta la 501® family
  • 501® ’54 da uomo: d’ispirazione heritage, il 501® ’54 si caratterizza per una gamba dritta più slim e dettagli d’archivio.

levi.com

 

 

By TSW, 23 Gennaio 2023

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere gli aggiornamenti settimanali
INSTAGRAM

@thestreetwear_mag