Back to home
News, Sportswear

STONE ISLAND | PROTOTYPE RESEARCH_SERIES 04

STONE ISLAND

PROTOTYPE RESEARCH_SERIES 04

MANUAL FLOCKING ON NYLON METAL GRID-OVD

 

TORTONA DESIGN WEEK

STONE ISLAND SHOWROOM _ VIA SAVONA 54 _ 20144 MILANO

DA MARTEDì 9 A DOMENICA 14 APRILE 2019 _ H 10.00 – 19.00

PROTOTYPE RESEARCH_SERIES 04

MANUAL FLOCKING ON NYLON METAL GRID-OVD

A LIMITED EDITION OF 100 PIECES

Le Prototype Series sono edizioni limitate native. Sono create da Stone Island per dare luce a ricerche che, data la loro complessità di sperimentazione, non sono ancora industrializzabili. Nascono così progetti unici di pochi capi numerati, realizzati con tecnologie innovative in tessuti e trattamenti inediti.

Il capo in Nylon Metal, iconico tessuto STONE ISLAND dall’aspetto cangiante, è floccato con una tecnica artigianale all’avanguardia, eseguita da personale altamente specializzato: il capo è spruzzato con una sostanza adesiva e poi esposto al flock in cotone. La creazione di un campo elettromagnetico raddrizza le fibrille, che vengono attratte dal capo grazie all’unicità di questa tecnica. Il capo floccato è poi tinto con doppia ricetta, nylon e cotone, per un effetto altamente a contrasto, unico e irripetibile da capo a capo. Il flock si usurerà naturalmente, specialmente sui punti di sfregamento. L’aggiunta di uno speciale agente alla ricetta di tintura rende il capo anti goccia.

STONE ISLAND ENGINEERING AND GARMENT DYED EXPERTISE

Installation by Ken-Tonio Yamamoto and Nina Heydorn

Presentata nel novembre 2016, PROTOTYPE REASEARCH_SERIES 01 _ LASERING ON LIQUID REFLECTIVE BASE è un anorak in esclusivo tessuto altamente rinfrangente grazie ad una spalmatura contenente migliaia di microsfere di vetro, spruzzato a mano con resine colorate, e passato al forno per l’asciugatura. La successiva laseratura con raggio a controllo numerico incide la superficie del capo cambiandone l’aspetto materico per un effetto tridimensionale e tono su tono.

Aprile 2017: PROTOTYPE REASEARCH_SERIES 02 _ GARMENT DYED DYNEEMA® _la fibra leggera più robusta e più resistente al mondo ingegnerizzata da Stone Island in una versione pronta per tinta, accoppiandola ad un’esclusiva membrana performante unita ad una tela iper leggera di nylon. I capi sono tagliati e cuciti con nastratura interamente manuale in fettucce in Dyneema®. Prima della tintura in capo le giacche riposano per una settimana per il corretto polimerizzo delle nastrature. Due set da 50 giacconi, tinti in capo con 50 ricette di tintura nel Laboratorio del Colore Stone Island.

Aprile 2018: PROTOTYPE RESEARCH_SERIES 03 _ EXTREME COMPACTING PROCESS ON NYLON BASE Il capo è realizzato con un mix di 4 tessuti di base tela poliammide, di pesi, composizioni e cali differenti. Il capo finito è trattato con un complesso procedimento tintoriale ad alte temperature che colora, restringe e compatta i materiali dallo 0 a oltre il 25%, riproporzionandone l’estetica. Questo è possibile grazie all’expertise modellistica e il know-how del laboratorio di tintura Stone Island. Le diverse fibre si alterano, si chiudono e assorbono il colore in maniera profonda. Ogni tessuto usato per questo capo reagisce in manieri diversa con mani e coloriture proprie.


Sperimentazione e funzione d’uso sono le matrici che da sempre definiscono Stone Island. Sin dalla sua nascita nel 1982, il brand italiano diventa simbolo della ricerca e trattamenti su fibre e tessuti applicato ad un design innovativo.

Un’indagine costante, approfondita e senza frontiere, sulla trasformazione e la nobilitazione di fibre e tessuti che porta a scoprire materiali e tecniche produttive mai utilizzati in precedenza dall’industria dell’abbigliamento.

La forza di Stone Island si basa anche sulla capacità unica di intervenire sul capo finito, attraverso le continue sperimentazioni di tintura e di trattamenti realizzati nel proprio laboratorio del colore. Un reparto in grado di coniugare tecnologia avanzata, esperienza e capacità umana, che negli anni ha messo a punto più di 60.000 ricette di tinture diverse.

stoneisland.com

 


 


By TSW, 12 Aprile 2019

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere gli aggiornamenti settimanali
Instagram API currently not available.